Brand

Trova uno store

3,2km

Il Punto vendita a te più vicino è

Ascoli Piceno

CENTRO COMMERCIALE - Via Roma 124

Mozzarella: 8 cose che non sai

Le curiosità di Archimede

La mozzarella è uno dei prodotti di eccellenza della cucina italiana. Nella sua versione classica, quella di latte vaccino, ma anche di bufala, mista o affumicata accompagna la nostra tradizione in numerosissime ricette: dagli antipasti ai primi piatti, fino alla pizza.

Un alimento amato non solo dagli italiani, ma molto diffuso anche all’estero


Ecco le 8 curiosità che, forse, non sai sulla mozzarella:


  • Da dove arriva il suo nome? 

La mozzarella prende il nome dalla tecnica utilizzata per produrla. Infatti, durante la lavorazione artigianale, la pasta filata ottenuta dalla lavorazione della cagliata veniva “mozzata” dai casari per conferire al prodotto la sua forma caratteristica. Oggi la “mozzatura” non si fa più a mano, ma la messa in forma della mozzarella viene fatta grazie a degli stampi che permettono di ottenere delle forme sempre uguali e di qualità garantita..

  • Mozzarella di Bufala, un prodotto a marchio D.O.P.

La mozzarella di Bufala, nel 1996 ha ottenuto il riconoscimento D.O.P. (denominazione di origine protetta), che ne impedisce la produzione al di fuori di particolari regioni d’Italia e  senza ingredienti provenienti da specifiche aree.


  • Il formaggio degli italiani 

Secondo una ricerca condotta da Assolatte, la mozzarella rappresenta, da sola, circa il 15% della spesa complessiva di formaggi nei supermercati italiani.


  • Anche il più diffuso nel mondo …

Il prodotto italiano per eccellenza rappresenta uno dei formaggi più esportati all’estero. Il consumo di mozzarella supera ormai le 50.000 tonnellate annue in gran parte dei paesi europei, ma il vero primato lo detengono gli Stati Uniti, superando in termini di acquisto persino il cheddar. 


  • La mozzarella è indicata per una sana ed equilibrata?

La mozzarella è un formaggio fresco a pasta filata, ricco di nutrienti importantissimi per la nostra salute, tra cui proteine, sali minerali e grassi, questi ultimi da sempre erroneamente demonizzati, ma che in realtà, se assunti con moderazione, rappresentano una fonte di energia indispensabile per il corretto funzionamento di tutte le attività metaboliche che interessano l’organismo umano.


  • Le sue origini …

In origine la mozzarella veniva prodotta esclusivamente con latte di bufala. Un documento del XII secolo conferisce la sua nascita ai monaci benedettini di San Lorenzo di Capua che, in occasione di alcune festività religiose, offrivano “una mozza” ai poveri per tradizione.


  • Surgelare o congelare la mozzarella. Si può? 

Surgelare o congelare la mozzarella è fortemente sconsigliato, poiché lo shock termico incide in modo negativo sulle proprietà fisico-chimiche e organolettiche della mozzarella, rendendola priva di consistenza e senza gusto.

  • Il liquido di governo è importante

La legge italiana prevede che la mozzarella venga venduta in confezioni contenenti il cosiddetto liquido di governo, composta di acqua e sale, il cui scopo è di preservare le caratteristiche del prodotto, mantenendolo fresco e sicuro fino alla data di scadenza.

Resta in contatto con la bontà

Iscriviti se vuoi essere sempre aggiornato sul mondo Sabelli e scoprire le nostre promozioni in anteprima.

Sabelli tratterà i tuoi dati personali secondo le modalità riportate nell’Informativa sul Trattamento dei dati personali.

ISCRIVITI

Informativa sui Cookie

Questo sito utilizza cookie per la gestione della navigazione e altre funzioni.
Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie estesa.